Scopri se hai bisogno di un eVisa per viaggiare in India

Un eVisa per l'India è un documento elettronico che autorizza il viaggio in India.
eVisa per l'India ti permette di soggiornare fino a 90 giorni (e-Tourist Visa), 180 giorni (e-Business Visa) o 60 giorni (e-Medical Visa). L'e-Tourist Visa e l'e-Business Visa sono ad ingresso multiplo, e sono validi per un anno dalla data di emissione. Vi informiamo che anche se non avete una partenza imminente, potete richiedere subito l'eVisa. I nostri specialisti lo elaboreranno in tempo, in modo da permettervi di ricevere il visto e di raggiungere la vostra destinazione con un documento valido. Si prega di notare che siamo in grado di elaborare la vostra domanda 120 giorni prima della data di arrivo in India.

Requesiti per l’eVisa

Tourist eVisa

  • Copia del passaporto. Il passaporto deve essere valido almeno sei mesi dalla data di arrivo in India
  • Fotografia del richiedente (digitale) conforme ai requisiti della fototessera

Business eVisa

  • Copia del passaporto. Il passaporto deve essere valido almeno sei mesi dalla data di arrivo in India
  • Fotografia del richiedente (digitale) conforme ai requisiti della fototessera
  • Copia del tuo biglietto da visita o lettera d'invito da un' azienda indiana

Medical eVisa

  • Copia del passaporto. Il passaporto deve essere valido almeno sei mesi dalla data di arrivo in India
  • Fotografia del richiedente (digitale) conforme ai requisiti della fototessera
  • Copia della lettera dell'ospedale interessato in India su carta intestata
Nota: è possibile fare domanda per una sola persona alla volta. Ad esempio, per una famiglia di tre persone, è necessario compilare e inviare il modulo tre volte.
Il passaporto deve avere almeno due pagine bianche per l'apposizione di timbri da parte dell'Ufficio Immigrazione.

eVisa per l’India NON è disponibile per:

  • Viaggiatori internazionali con passaporto pakistano o di origine pakistana
  • Titolari di passaporti diplomatici/ufficiali/servizi
  • Persone che hanno ottenuto l'approvazione sul passaporto dei genitori/soggetti
  • Titolari di documenti di viaggio internazionali.

Ammissibilità

I cittadini di questi paesi possono richiedere un visto online

Albania
Andorra
Angola
Anguilla
Antigua & Barbuda
Argentina
Armenia
Aruba
Australia
Austria
Azerbaijan
Bahamas
Barbados
Belgium
Belize
Bolivia
Bosnia & Herzegovina
Botswana
Brazil
Brunei
Bulgaria
Burundi
Cambodia
Cameroon
Canada
Cape Verde
Cayman Island
Chile
China
China- SAR Hongkong
China- SAR Macau
Colombia
Comoros
Cook Islands
Costa Rica
Cote dlvoire
Croatia
Cuba
Cyprus
Czech Republic
Denmark
Djibouti
Dominica
Dominican Republic
East Timor
Ecuador
El Salvador
Eritrea
Estonia
Fiji
Finland
France
Gabon
Gambia
Georgia
Germany
Ghana
Greece
Grenada
Guatemala
Guinea
Guyana
Haiti
Honduras
Hungary
Iceland
Indonesia
Ireland
Israel
Italy
Jamaica
Japan
Jordan
Kenya
Kiribati
Laos
Latvia
Lesotho
Liberia
Liechtenstein
Lithuania
Luxembourg
Madagascar
Malawi
Malaysia
Mali
Malta
Marshall Islands
Mauritius
Mexico
Micronesia
Moldova
Monaco
Mongolia
Montenegro
Montserrat
Mozambique
Myanmar
Namibia
Nauru
Netherlands
New Zealand
Nicaragua
Niue Island
Norway
Oman
Palau
Palestine
Panama
Papua New Guinea
Paraguay
Peru
Philippines
Poland
Portugal
Republic of Korea
Republic of Macedonia
Romania
Russia
Rwanda
Saint Christopher and Nevis
Saint Lucia
Saint Vincent & the Grenadines
Samoa
San Marino
Senegal
Serbia
Saudi Arabia
Seychelles
Singapore
Sierra Leone
Slovakia
Slovenia
Solomon Islands
South Africa
Spain
Sri Lanka
Suriname
Swaziland
Sweden
Switzerland
Taiwan
Tajikistan
Tanzania
Thailand
Tonga
Trinidad & Tobago
Turks & Caicos Island
Tuvalu
UAE
Ukraine
United Kingdom
Uruguay
Uzbekistan
USA
Vanuatu
Venezuela
Vietnam
Zambia
Zimbabwe

I titolari di visto elettronico possono entrare ed uscire dall'India attraverso uno qualsiasi di questi 28 punti di controllo internazionali:


Aeroporti internazionali:

  • Ahmedabad
  • Amritsar
  • Bagdogra
  • Bengaluru
  • Bhubaneshwar
  • Calicut
  • Chandigarh
  • Chennai
  • Cochin
  • Coimbatore
  • Delhi
  • Gaya
  • Goa
  • Guwahati
  • Hyderabad
  • Jaipur
  • Kolkata
  • Lucknow
  • Madurai
  • Mangalore
  • Mumbai
  • Nagpur
  • Portblair
  • Pune
  • Tiruchirapalli
  • Trivandrum
  • Varanasi
  • Vishakhapatnam

Porti marittimi:

  • Chennai
  • Cochin
  • Goa
  • Mangalore
  • Mumbai

Se si entra in India attraverso altri punti di controllo dell'immigrazione oltre a quelli menzionati, è necessario richiedere un visto regolare presso il più vicino Centro indiano per la richiesta del visto.